L'Azienda agricola

"Dalla fattoria alla tavola...da oltre trent'anni"

Zio Peppe

Come nasce “Zio Peppe”

A breve distanza da Alberobello, sorge “Zio Peppe”, una azienda agricola, che -ancora oggi- mantiene salda la storia e la tradizione della vita contadina pugliese.

Estesa su circa dodici ettari di terreno coltivato, essa comprende un casolare, le stalle, i depositi ad uso agricolo, un ristorante e una serie di locali annessi per la lavorazione e la commercializzazione dei prodotti caseari e di macelleria.

L’Azienda nasce nella seconda metà del ‘900, con l’iniziale intento di soddisfare soltanto il fabbisogno di Santino e della moglie, Donna Vita, nonché di tutta la famiglia, pienamente coinvolta nella cura delle attività produttive, secondo la migliore tradizione dell’epoca.

Si trattava, inizialmente, di modeste produzioni cerealicole e di foraggio, produzione di latte ed allevamento di bovini e di maiali, conigli, polli e galline: ben presto, però, mentre Santino decideva di abbinare alla conduzione della sua piccola attività il lavoro di casaro per conto terzi, il figlio Giuseppe -terminati gli studi- iniziava a lavorare presso diverse aziende, intraprendendo la carriera di macellaio.

Giuseppe maturava così tanta esperienza che –nel 2006– riceveva la gestione dell’Azienda Agricola “Zio Peppe”, fondata dal padre, ormai in pensione: nasceva, così, l’ “agri-macelleria“, una delle prime realtà basate su un concetto, che diventava -col tempo- l’identità di “Zio Peppe”: commercializzare i propri prodotti, naturali e sani, già direttamente in azienda.

Uno dei primi esempi della cosiddetta “filiera corta“e a km 0.

Icona - scroll to top
Torna su